Stasera è tornata

Stasera è tornata. Dallo stomaco

è salita al cuore, lieve

tra costa e polmone,

ad incontrare il punto

in cui la frattura si compone,

in cui costeggio sulla soglia

il tempo nuovo – altro da ieri

e da domani, quando tu amara

non c’eri.

 

Stasera è tornata. Dallo stomaco

è salita al cuore, lieve e senza

stupore

La tua schiena immersa a filo

nella bianca lacca della sera,

il sorriso di mio figlio,

misura esatta

e tonda

di una vita intera.

 

Giulio Mazzali, da Tempora

Foto di Simona De Marchis

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: